Imbrattabit

Se ti hanno mai domandato "chi vince?" e hai avuto difficoltà a rispondere, allora questo blog fa per te.

Boomstick Award 2014

boomstick award

logo ufficiale

Non c’è cosa migliore del copia-incolla per un tipo pigro.
Già questa motivazione basterebbe a farmi apprezzare il Boostick Award, una premio che i blogger si conferiscono a vicenda come segno di stima ma non necessariamente di merito…  un bel “perchè si” adeguatamente mascherato da motivazioni accessorie è efficace come una pallottola nel cranio del nostro Ash. Quale scarico di responsabilità! Altro punto a favore.

Le regole sono semplici, copiaincollate direttamente dalla sorgente (come requisito vuole):

1 – i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore

2 – i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione

3 – i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto

A cui aggiungo una quarta regola, ché l’anno scorso me le hanno fatte girare:

4 – è vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come io le ho concepite

Forte della citazione (e dell’iniezione di autostima) che deriva dal puntualissimo blog Caponata Meccanica di Mauro Longo posso a mia volta stilare la lista dei miei personalissimi vincitori di questo contest… non prima di aver capito come arrivare a 7 nomi:

>> Caponata Meccanica: strano vero? Il blog di Mauro è una miniera di informazioni sempre tempestive ed esaustive ma sopratutto l’approccio che tiene si fa apprezzare per quel misto, adeguatamente calibrato, di entusiasmo e competenza che ti fa tornare la voglia di giocare ma sopratutto di ridare valore al concetto di “avventura”, parola troppo spesso travisata. Un giorno o l’altro riuscirò a rubargli il segreto della dilazione del tempo libero.

>> Strategie Evolutive: Il blog di Davide Mana è la causa principale della leggerezza del mio portafogli nonché ragione per cui il libraio dietro casa mia si è comprato la spider. Non so quale rito voodoo abbia compiuto o quale pergamena di R’lyeh sia nascosta nella sua scrivania, perché pur non condividendo parte della sua visione del mondo, alla fine torno sempre sul suo blog  a distillare un bicchiere di competenza e cultura. Le sue Top Five (di più!) sono un inno alla sintesi del meglio, Chatwin rosicherebbe.

>> Cronache del Gatto sul Fuoco: arriva, ed in un attimo fa quello che avrei voluto fare io, meglio e più in fretta. Raramente ho trovato una competenza sui GDR così profonda e nello stesso tempo così obiettiva. Quello che scrive è sempre interessante ed anche quando affronta temi ampiamente discussi, pare di leggerli per la prima volta. Affinità da vecchi combattenti che scoprono di portare ancora una vecchia e logora divisa sotto gli abiti di tutti i giorni.

>> Altri Mondi: é come tornare a casa a trovare una fetta di torta alle mele sul tavolo. Relax, approfondimenti, dissertazioni su temi legati al gioco o anche solamente tangenziali ma altrettanto interessanti, sempre scritti con passione e competenza. Un blog che ti permette di lasciare le chiavi in macchina ed il motore acceso mentre prendi il caffè al bar.

>> Role & Game: ll blog di Mr Gogio. Temuto come un esattore delle tasse, odiato come il Signore delle Tenebre del Male™, irriverente come un troll di palude al ballo delle debuttanti. Se lo incontri un forum rischi di bruciarti ma le sue recensioni sono più dirette e divertenti di una puntata di IT Crowd. Deve tornare a scrivere perchè una campana stona solo ascoltandone un’altra, ed il suo politically incorrect è assordante.

>> Iho’s Chronicles: vecchio e nuovo si mescolano in un blog pieno di spunti su gdr e fandom in genere che porta il discorso avanti e indietro come se nella tastiera fosse nascosta una macchina del tempo. Giocare Katakumbas online con una educational whiteboard? No problem. Ridefinisce il concetto di esperienza di gioco, portandola online con naturalezza.

>> Qilong: E’ stato uno dei primi a parlare di Tenra Basho Zero nella vecchia penisola, serve altro? Ah si, Ryuutama. Non basta? La mia copia di Torchbearer ringrazia. Altro blogger serio e competente, che tra l’altro, dubito sappia di essermi stato Master in un PbF.

 

Annunci

6 commenti su “Boomstick Award 2014

  1. Pingback: And the Winner is | Cronache del gatto sul fuoco

  2. lherian
    28 marzo 2014

    Lo avevi già ricevuto… Ma democraticamente abbiamo deciso di dartene uno anche noi. xD
    Complimenti!
    This is your (other) boomstick!
    http://gdrtales.com/2014/03/28/boomstick-awards-arrivato-anche-a-gdrtales/

  3. Qi-Long
    20 giugno 2014

    Buuu… è con somma vergogna che mi accorgo solamente ora della tua nomination!
    Ma come dice il saggio “meglio tardi che mai”, per cui grazie mille!
    A cosa abbiamo giocato insieme?

    • Imbrattabit
      20 giugno 2014

      Torchbearer pbf su GCG se non erro 😉

      • Qi-Long
        20 giugno 2014

        Aha! Ora ricordo, l’avventura con i crudeli ghoul!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 marzo 2014 da in Italiano, Off-topic con tag .
middlequest

Se lo puoi raccontare, esiste.

Chris B. Ware's Blog

my voice experiments ...

The GreyWorld Blog

Gaming with Savages

Novanta minuti - A roleplaying game by Matteo Turini

A roleplaying game about the relationship between a father and a son, and what could be their last chance to meet.

Come Non Detto

il blog di Leo Ortolani, che ci teneva tanto, bisogna capirlo

Tapirullanza

Una vetrina di narrativa curiosa

Fortezza Nascosta

Guerre, botte e narrativa

Ferro e Fuoco

Metodo, tecnica, fantasia.

Il Sociopatico

The whole premise is silly, and it's very badly written.

Cronache Spadiane

idee che nascono e viaggiano. che vibrano e volteggiano, come spade a bersaglio entrano.

Universi GdR

Costellazioni, piani, pianeti, continenti, paesaggi e città fantastiche...

amo il web, non ricambiato

Aneddoti e piccoli incidenti del mondo digitale italiano.

Kata Kumbas

Giochi di ruolo bellissimi

Solace of Savagery

RPG's and Other Waking Dreams

Games & Business

Where business became fun

solospelunking

A chronicle of my solo rpg endeavours

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: